Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 

Fusione fredda , ora funziona ! ( e perche’ prima era una bufala ? )

Che cos’e’ la fusione fredda ? Cerchiamo di capirlo; in parole povere si tratta di trasformazione di idrogeno in elio , per ora si usa un suo isotopo il deuterio , ossia un elemento che ha le stesse caratteristiche dell’idrogeno ma peso atomico diverso , sembra pero’ che possa funzionare anche l’idrogeno normale. Questa reazione e’ possibile , basta guardare il sole , solo che nel sole ci sono circa 2.000.000 di gradi centigradi … un po’ caldo che dite ?

Bene qualche anno fa si scopri’ che il palladio agiva come una spugna per l’idrogeno e riusciva ad avvicinare gli atomi fino al punto da avviare la trasformazione in elio , con emissione di energia , a temperature tutto sommato basse , nel 1989 i due chimici Martin Fleischmann dell’Università di Southampton in Inghilterra e Stanley Pons dell’Università dello Utah negli USA riuscirono a realizzare ( per lo meno loro dissero cosi’ ) la fusione , purtroppo per loro chi provo’ a ripetere l’esperimento ebbe serie difficolta’ ( ci furono molti scettici e molti boicottaggi a dire il vero , e una vasta campagna mediatica di discredito ) oggi dopo tanti anni di si e di no la notizia ufficiale :

funziona ! In questi giorni all’universita’ di osaka ( i giapponesi utilizzano centrali nucleari e dato il rischio terremoto gli farebbe comodo avere la fusione fredda ) e’ stato fatto un esperimento pubblico , teso cioe’ a divulgare qualcosa che in laboratorio era gia’ certo , l’esperimento ha avuto pieno successo , si e’ ottenuta energia senza radiazioni pericolose , energia pulita in abbondanza e relativamente facile da fare , ora speriamo che non ci sia un’ altra campagna mediatica a discredito ma si faccia di tutto per introdurre questo tipo di generatori nella vita di tutti i giorni , addio smog … ( lo smog e’ prodotto per oltre l’80% dagli impianti di riscaldamento ) addio emissioni di CO2 .

Dimenticavo … ho letto qualche giorno fa che il nostro governo vorrebbe avviare la costruzione di centrali nucleari in barba alla volonta’ popolare espressa con referundum ( l’italia e’ a rischio sismico da tutte le parti … dove le facciamo e sopratutto dove mettiamo le scorie che sono radioattive praticamente per sempre ? ) speriamo che alla luce di questo si finanzi la ricerca ( se non erro i fondi sono stati azzerati parecchi anni fa ) sulla fusione fredda e le centrali si facciano con questa tecnologia .

Aggiungi un commento

Aggiungi commento

Completa il modulo sottostante per aggiungere il tuo commento

Dati utente




Aggiungi il tuo commento




eXTReMe Tracker