Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 

Registro italiano in internet - attenzione , non e’ un ente ufficiale anzi …

Siete proprietari di un dominio .it ?

Allora e’ facile che vi arrivi una lettera dal Registro Italiano Internet

Bene , che cos’è questo registro ? Un organo ufficiale dell’autority per i domini.it ?

NO , non lo e’ ! E’ un organo ufficiale della pubblica amministrazione ? NO , nemmeno !

Che cos’è allora ? E’ solo una DITTA PRIVATA che ha sede in germania .

IL registro che tengono e’ un registro privato , e quindi non e’ assolutamente obbligatorio aderire ,

detto questo dato che aderire comporta un costo rilevante ( Quest’anno sembra chiedano 958 euro/annuali ) e che il contratto vale tre anni prima di firmare e’ meglio riflettere un attimo, magari potrebbe essere piu’ utile impiegare quei soldi, sempre se si vogliono impiegare, per migliorare il sito web e i servizi forniti agli utenti .

Come si presenta questo registro ?

Arriva una lettera che contiene : foglio di presentazione , modulo da compilare , busta preaffrancata per inviare il modulo, in genere vi sono alcuni dati del sito in parte errati, correggendoli ed inviando il modulo si perfeziona il contratto; la cifra da pagare e’ scritta in piccolo , sotto la scritta ordine , sopra lo spazio per la firma .

Per la cronaca della cosa si e’ occupata anche l’ Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato , ecco il

link ed ha concluso il tutto con una sanzione di 39.100 euro , circa il costo di 14 contratti .

Aggiungi un commento

Aggiungi commento

Completa il modulo sottostante per aggiungere il tuo commento

Dati utente




Aggiungi il tuo commento




eXTReMe Tracker