Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 

Condividere una connessione 3G tra piu’ pc in wireless

Avete una pennina UMTS ( internet key ) per navigare in internet , avete un profilo flat e vorreste usarla per navigare con piu’ pc , si puo’ fare !

Serve un router UMTS , o meglio per non spendere un capitale un router che possa usare un modem UMTS esterno ( ovvero la vostra pennina ) .

La tp-link produce un apparecchio adatto allo scopo ,il TL-MR3220 eccolo :

tpl_umts_fr.jpg

E’ un router ethernet e access point wi-fi con in piu’ una porta usb

tpl_umts_rt.jpg

Puo’ quindi collegarsi ad internet dalla porta ethernet ( quella in blu con scritto wan )

usando un modem ADSL a parte oppure tramite la porta USB utilizzando una pennina usb compatibile

qui la lista delle pennine compatibili .

Questo apparecchio ( che funziona a 9 volt e che con un po’ di fantasia si puo’ alimentare anche a pile )

si puo’ utilizzare in due modi , per condividere la connessione della pennina o per utilizzare la connessione UMTS come riserva di quella ADSL , se cade la linea adsl il router provvede da solo a connettersi in UMTS e a riconnettersi poi in ADSL al ripristino di quest’ultima .

Il costo si aggira sui 30 euro circa .

Ora vediamo una configurazione rapida in modo da metterlo su strada

per condividere la connessione della pennina usb ,

collegate la pennina al pc con la sim che userete e togliete la richiesta del pin ,

questo semplifica il lavoro e toglie alcuni possibili impicci , poi collegate

il tplink col cavetto di rete ad un pc usando una delle prese colorate in giallo ,

il pc dovrebbe ottenere dal router un indirizzo

ip a questo punto andate sul vostro browser come per aprire un sito web e scrivete

192.168.1.1 , vi dovrebbe uscire questa maschera in cui dovrete mettere admin sia

come username che come password

tpl_login.png

a questo punto vedrete il menu di configurazione del router con un bottone QUICK SETUP

alla prima domanda impostate 3G only mettendoci sopra il pallino e fate next

poi scegliete il vostro provider

( tim , vodafone , wind , per 3 potrebbe esserci H3g )

se non c’e’ potete impostare i dati a mano ,

mettendo la v sul quadratino accanto a ” set dial number and apn manually “,

i dati si possono leggere dal programma del pc della vostra chiavetta

oppure potete provare usando questi :

dial number *99#

utente vuoto

passvord vuoto

apn : x tim ibox.tim.it , x vodafone web.omnitel.it , x wind internet.wind , x 3 tre.it

se avete problemi potete chiedere la configurazione al servizio clienti , specificando che

dovete configurare un modem vostro , in linea di massima ve li danno senza problemi .

a questo punto dovrebbe chiedervi i dati per la rete wireless ( quella che il router creera’ )

Wireless radio : deve stare su ENABLE

SSID e’ il nome della rete , sceglietelo voi ,

senza spazi o caratteri strani nel nome , solo numeri e lettere

Region potete lasciare United States o scegliere Italy

channel potete lasciarlo su auto o impostarlo su uno libero

( io in genere uso il 7 o il 9 , non andate oltre 11

perche’ alcune schede di rete non li vedono )

il resto puo’ restare come e’ saltando a wireless security ,

qui attivate il wpa/wap2

e impostate una password , deve essere piu’ lunga di 5 caratteri ,

in genere 8 sono sufficienti ma potete metterne di piu’ ,

poi fate finish e reboot se tutto e’ andato bene staccando il cavetto di rete

potrete connettervi in wireless e navigare .

Aggiungi un commento


eXTReMe Tracker