Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 

Copyright vs Liberta’ Digitali

E’ piu’ importante difendere il copyright o la liberta’ ( anche digitale ) dei cittadini ? La risposta sembra ovvia , ma purtroppo non lo e’ .

Approfondimenti (tratti da punto informatico) :

L’unione europea pronta al si sulla blindatura dei contenuti digitali :

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1938302&r=PI

Sony ha pronto un nuovo “lucchetto” per bloccare lo scambio di contenuti protetti tra cellulari ( ne serviva un altro ? )

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1936843&r=PI

La repubblica gira la frittata :

“La tecnologia messa a punto si chiama Mobile Trusted Module

E’ la trasposizione nei cellulari delle protezioni per i computer

Un patto per i cellulari “blindati” Furti e virus faranno meno paura.”

Peccato che il MTM serva principalmente per impedire la libera circolazione di suonerie e filmati ..

Per saperne di piu’ cercate in rete “palladium” e poi pensate se lo volete sul vostro cellulare e sul vostro pc …

link

RIIA pur di difendere i propri diritti vuole obbligare una bimba di 10 anni a testimoniare in tribunale contro la madre , nonostante il rischio

che la bimba possa esserne traumatizzata.

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1936865&r=PI

Il padre del DMCA sconfessa la propria creatura

Solenne bocciatura della restrittiva legge sul copyright in vigore da un decennio negli States: i discografici l’hanno usata per galleggiare piuttosto che per innovare e far evolvere il proprio business

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1935461&r=PI

Le Mani sulla Televisione Digitale

di Alessandro Bottoni - Divieto di registrazione, di copia, di condivisione, di trasferimento, obbligo di aggiornamento dell’hardware, oscuramento dei canali liberi. Questo è quanto sta accadendo nel silenzio generale

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1929908&r=PI

Proprietà intellettuali, si avvicina la stretta UE

Crescono le preoccupazioni per l’avanzare della direttiva IPRED2, destinata a criminalizzare gli utenti e a fare degli ISP dei poliziotti della rete. Major e brevetti più tutelati che mai. Si privatizza la giustizia?

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1928412&r=PI

Aggiungi un commento

Lo ZV 40 mi ha tradito

Eccolo li bellino , con un sacco di funzioni … e dopo 3 mesi sembra un pc con windows impallato , il display ha il rosso al posto del bianco , i menu si aprono nei posti piu strani e vanno a spasso per lo schermo o a tratti si trasformano in puntini colorati …
Almeno lo avessi usato in questi 3 mesi … no ho usato il vecchio telefono per tenere questo nuovo … era troppo bellino per rovinarlo …
Ma dico … me le chiamo tutte io ?

zv40.jpg

rimedio della nonna : sale.jpg peperoncino.jpg

chissa’ magari funziona … ma ci credo poco

Aggiungi un commento

Condensatori Elettrolitici non polarizzati

Questo trucco lo conosceranno in moltisssimi ma non si sa mai potrebbe risultare utile.
Qualche volta capita di dover sostituire in un apparecchio antico dei condensatori elettrolici non polarizzati, spesso con tensioni di isolamento abbastanza elevate ma di valore modesto;
Purtroppo non sempre si riesce a reperire un ricambio adatto, eppure la possibilita’ di ripristinare l’apparecchio esiste;
Per prima cosa controlliamo la tensione di isolamento del condensatore da sostituire ( per esempio 400 V ) e la capacita’ ( esempio 6 uF ),
adesso non ci resta che procurarci due condensatori elettrolici normali di capacita’ doppia (12 uF nel nostro caso ) e tensione di isolamento uguale o leggermente superiore ( 400 V o anche 450 in questa ipotesi ) collegandoli in antiserie ( positivo con positivo ) e usando i terminali negativi come i capi del nostro nuovo condensatore non polarizzato da 6 uF 400V lavoro; Nulla cambierebbe collegando assieme i due negativi e usando i positivi come capi del condensatore non polarizzato, mi raccomando non lesinate sulla tensione di isolamento e data la notevole tolleranza dei condensatori elettrolitici non sarebbe male selezionarne due della stessa capacita’ ( o molto vicina ) col capacimetro .

1 commento


eXTReMe Tracker