Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi da parte dell'utenza,
  e per farti visualizzare contenuti pubblicitari personalizzati, questo sito usa cookie anche di terze parti.
  Chi sceglie di proseguire nella navigazione esprime il consenso all'uso dei cookie. informativa e revoca consensi qui .
 

Hamlet HNWP254 scheda di rete Wireless 54 Mbit/s pcmcia

Oggi si preferisce quasi sempre utilizzare una periferica usb per dotare un portatile di connesisone wireless nel caso ne sia sprovvisto o si sia guastata la scheda integrata , tutttavia ( e per fortuna ) sono ancora reperibili le schede pcmcia , dovendo collegare un notebook “anzianotto” con ben 3 anni vita ( quindi con due porte usb 1.1) ad una rete preesistente ho scelto questa scheda di fascia media ( costo dai 20 ai 40 euro online ),costa meno online che dai distributori hardware all’ingrosso della mia zona … mistero.

HNWP254.jpg

La scheda e’ fornita di driver su cd per windows 98 , ME , 2000/XP ,

non e’ fatto accenno alla compatibilita’ con linux o mac, mentre sul sito e’ indicata compatibile con Vista ma non ci sono driver per cui suppongo che venga riconosciuta in automatico.

Per prima cosa installo il software di gestione ( su windows xp ), con la stessa installazione si caricano i driver , inserisco la scheda la riconosce e … sorpesa hardware riconosciuto ma installazione driver fallita … ritento idem … installo i driver a mano selezionando il cd

e questa volta va tutto a posto.

La scheda dimostra una discreta sensibilita’ e una buona stabilita’ ,

risente un po’ di non avere una antenna esterna e il profilo uniforme suggerisce che abbia una antenna stampata; comunque si connette a 54 Mb/s con l’access point e non risente del fatto che mi porto il notebook in giro per fare delle prove pur non raggiungendo il 100% di segnale nella stanza dove e’ presente l’access point ( si ferma al 95% ) non perde pacchetti e il ping e’ perfetto anche dietro muri (non portanti) mantenendo una buona connessione , non ho potuto mettermi dietro muri portanti dato che l’edificio dove ho fatto le prove non ne ha.

Se migliorano l’installer ( ma potrebbe anche essere stato un capriccio del sistema operativo ) su questa scheda non c’e’ niente da ridire ,costa poco e funziona bene.

Attenzione che con lo stesso codice ce ne sono di due tipi simili ma con etichetta diversa nel colore e nello stile, non so da cosa dipenda ,

( diversi chip ? Diverso importatore/garanzia ? ) in ogni caso il test si riferisce a quella in foto .

Per quanto riguarda l’usb a parte che spesso le porte pcmcia non sono usate e le usb si e non conviene cominciare ad attaccare hub ai notebook devo dire che provando un paio di pennine ( di marca ) ho visto che le prestazioni erano simili tendendo a essere peggiori delle pcmcia corrispondenti ( con le stesse caratteristiche della stessa marca ) poi puo’ anche darsi che sia stato sfortunato io , in ogni caso presentavano il problema come tutte le pennine usb di sporgere pericolosamente per cui non mi sento di consigliarle per un uso continuativo in zone dove c’e’ il rischio di urti accidentali .

Per chi dovesse reinstallare la scheda e avesse perso il cd ecco il link alla pagina di download della hamlet

Link

Aggiungi un commento


eXTReMe Tracker